I vantaggi di una bilancia touch screen

Pubblicato il: 23/08/2018 18:08:36
Bilance e Sistemi per Pesare

Bilance touch screen cosa sono

Il touch screen , letteralmente "schermo tattile" , è una tecnologia diffusa da anni ma solo ultimamente introdotta con una certa convinzione nel settore delle bilance elettroniche e nel mondo della pesatura industriale. Il primo settore che ha sperimentato con successo questa innovazione è stato il settore retail : negozi e supermercati hanno , per primi, introdotto queste bilance nell'uso quotidiano semplicemente perché offrono numerosi vantaggi e risparmi. Innanzitutto di tempo, poiché il touch screen velocizza lo scorrimento e l'utilizzo dei menù dello strumento, agevola l'immissione manuale di dati e semplifica enormemente l'uso della bilancia. La facilità d'uso ha ingenerato il secondo vantaggio, quello cioè delle bilance self service , usate quindi dal consumatore e per il quale non devono e non possono esserci tempi di apprendimento. 

Nel recente passato, un ostacolo alla maggiore diffusione è stato rappresentato dai costi di questa strumentazione, troppo poco diffusa nella pesatura e poco compresa anche dall'industria che non ne ha percepito immediatamente i clamorosi vantaggi.

Quali vantaggi da una bilancia touch screen

Nella pesatura industriale, il dato del peso da solo non è mai utilizzato da solo. E' sempre parte di un processo che prevede l'integrazione di questo dato all'interno dei programmi di gestione del magazzino e  della produzione. Questo vuol dire che è necessario associare il peso ad altre informazioni digitali e farlo tramite un tastierino a membrana non è cosi agevole. 

Una bilancia dotata di schermo tattile consente di navigare nei menù di programmazione in velocità e di scrivere ed associare informazioni al peso in maniera rapida. Pensiamo ad esempio a chi quotidianamente per lavoro, pesa e dosa ingredienti per creare una miscela ed arrivare ad un prodotto finito : chimica, cosmetica , vernici, inchiostri, prodotti alimentari ecc. In tutti questi casi un operatore deve pesare in modo esatto singole quantità di prodotto per arrivare a comporre la ricetta finale. Semplice ma non troppo..... Se ad esempio accidentalmente si versa una quantità maggiore del componente la ricetta è da ricalcolare e se fatto manualmente il ricalcolo può generare perdite di tempo e,  peggio , errori nella formulazione.

In questo breve video vi mostriamo praticamente come in pochi secondi e facilmente potrete procedere ad una miscelazione perfetta attraversa l'uso di una bilancia touch, esattamente la KERN GAT . Cosa accade in caso di errori ? L'adattamento della ricetta in caso di quantità errate ( se ad esempio si eccede con un ingrediente ) si può eseguire il ricalcolo automatico premendo semplicemente un tasto, senza interruzioni sui tempi di lavorazione.

Altre funzioni particolarmente vantaggiose sono la possibilità di creare una banca dati con le ricette e richiamarle comodamente dal menù della bilancia. Sarà possibile associare i dati aggiuntivi rilevanti come la tara, il nome, la tolleranza.

Se siete un colorificio che pesa e crea vernici o un' azienda cosmetica o un'industria alimentare vi suggeriamo convintamente di iniziare a valutare bilance di questo tipo, anche in ragione dei prezzi che sono diventati davvero accessibili. Una bilancia touch screen come quella mostrata nel video costo poco più di 1000 euro ed è facile quantificare i risparmi ottenibili in termini di riduzione del tempo di pesata e di totale eliminazione degli errori.

Posts correlati

Condividi questo contenuto