Dinamometri Sauter : misurare la forza con precisione

Pubblicato il: 10/05/2016 19:17:49
Strumenti per Controllo Qualità

Nella nostra vastissima gamma di dinamometri, troviamo anche quelli di uno dei brand più conosciuti nel settore delle misurazioni professionali ovvero Sauter. Questa linea di misuratori è nata per rispondere in modo puntuale all'esigenza di misurare la forza, in trazione oppure in pressione, tipica del controllo qualità sui materiali. Certamente misurare la forza è un applicazione molto diffusa e può riguardare sia i test da eseguire su materiali e prodotti che la misura di traino e spinta applicata da una persona. Gli ambiti di utilizzo sono perciò davvero enormi. In tutte queste situazioni ciò che occorre è avere dati con precisione ed attendibilità poiché i risultati sono sempre legati a test importanti. Altro elemento di successo per questi dinamometri è il prezzo , si collocano infatti in una fascia interessantissima per le aziende : strumenti di misura di qualità con un costo accessibile che consente a qualsiasi attività di dotarsi di una strumentazione certificata anche con bassi budget a disposizione. Si parte infatti da un prezzo di 210 euro fino ad un massimo di 1.550 euro per i modelli con portata maggiore.

Nel nostro catalogo vi proponiamo tutti i prodotti di Sauter: Sauter FAFK per misurare la forza di trazione è quella di compressione, il primo meccanico, con un sensore interno è una portata fino a 5000 N e con display di lettura di kg e Newton, il secondo digitale è robusto, per misurazioni più semplici. È disponibile anche un banco di prova manuale TVP, compatibile con tutti i dinamometri Sauter e con una portata massima di 50 kg. Un altro dei prodotti di punta è il dinamometro per la metà della forza FC Sauter, utilizzabile in molteplici situazioni con un sensore di forza integrato e della portata fino a 1000 Newton e con una struttura in metallo per misurazioni più difficoltose anche con difficili condizioni ambientali.

È possibile trovare anche lo stativo a colonna manuale per prove verticali e con riga digitale e il banco di prova manuale per la misurazione della forza di trazione è spinta con calibro. Un'altra importante dinamometro della fascia Sauter è sicuramente le catene compressione uscita RS232, il dinamometro digitale universale con funzione picco and interfacciabile a PC, che riesce a sopportare una portata fino a 500 Newton. Il dinamometro digitale FL con display grafico è considerato uno dei prodotti principali e misura forza di trazione e compressione da 5 a 2500 N.

Il dinamometro Sauter FH 500 è invece un misuratore della forza ad alta risoluzione, utilizzato per carichi leggeri. FH-M con interfaccia RS232 è un dinamometro digitale con interfaccia dati e un sensore di misura esterno, capace di sopportare portate da 1000 a 100000 N. Le principali novità del marchio Sauter sono i dinamometri FP-S , dinamometri digitali con la portata da 1000 a 50000 N, il il primo può trasportare il contenuto della memoria sul pc tramite un software e il secondo presenta un sensore esterno, per aumentare la precisione di misurazione. 

A completamento della gamma e per garantire funzionalità estese si tenga conto che ogni dinamometro Sauter può essere utilizzato manualmente o collocato su apposito banco di prova. I banchi di prova possono essere di tipo manuale o motorizzato. I manuali garantiscono misurazioni fino ad un massimo di 500 newton mentre la famiglia dei motorizzati garantisce misure di forza altissime fino anche a 500.000 newton forza. Una serie di attacchi, fissaggi , morsetti ed utensili specifici consente poi di fissare gli oggetti di prova sui banchi e rendere quindi la tecnica di misura efficace ed in linea con i dettami delle norme ISO DIN che regolamentano spesso questi test.

A differenza di altri strumenti presenti sul mercato, Sauter garantisce per tutti i dinamometri il certificato di taratura che può essere sia di tipo ISO che DAKKS ( Dakks è l'istituto tedesco equivalente di ACCREDIA in Italia ). Questo servizio è fondamentale e riveste un importanza addirittura superiore al dinamometro stesso. Nessun test di forza potrà essere ritenuto valido in assenza di una certificazione fatta da un ente accreditato.

Posts correlati

Condividi questo contenuto