Accessori per Bilance : quali sono i più utili

Pubblicato il: 27/06/2018 17:22:14
Bilance e Sistemi per Pesare

Se sta decidendo di acquistare una nuova bilancia, le suggeriamo di dedicare qualche minuto alla valutazione dei numerosi accessori disponibili su quasi ogni modello. Alcune opzioni accessorie forniscono un vero vantaggio durante l'uso delle bilance e possono rendere maggiormente produttiva la sua operatività.

Che si parli di magazzino o di pesate in laboratorio, la bilancia è spesso centrale rispetto alle operazione quotidiane di un azienda. Alcuni accessori per bilance possono portare miglioramenti pratici sensibili nell'uso dello strumento e produrre benefici e guadagni nel tempo rendendo praticamente immediato il recupero del minimo investimento aggiuntivo.

Prima di parlare di accessori intesi come "prodotti" la invitiamo a valutare i servizi acquistabili insieme alla bilancia e cioè le certificazioni. Tarature ISO 17025 e Omologazioni Metrologiche sono necessarie alternativamente o insieme nella maggior parte delle applicazioni dove il peso è regolamentato o per assolvere agli obblighi dei sistemi di gestione della Qualità.

Gli accessori per bilance più venduti

Alcuni esempi operativi possono rendere maggiormente tangibili questi vantaggi, proviamo quindi ad elencare alcuni delle opzioni più vendute e più utili :

  • Telecomando per bilance da pavimento : avete mai calcolato il tempo necessario ad un carrellista per scendere dal muletto, avvicinarsi alla bilancia e stampare un peso o introdurre una tara manualmente ? Nell'economia di una settimana lavorativa parliamo di ore. Un telecomando ad infrarossi o in radiofrequenza può consentire di eliminare questi tempi morti. Direttamente da bordo carrello e fino ad una distanza di 8 metri, l'operatore potrà gestire tutte le funzioni della bilancia senza muoversi ed accellerando notevolmente i tempi. Un telecomando per bilancia ha un costo di circa 100 euro, facile calcolare come sia un ottima scelta!
  • Carrelli per bilance con ruote : non solo nelle fasi di inventario ma anche per il classico picking , è certamente conveniente poter trasportare la bilancia in magazzino agevolmente , seguendo l'operatore e le merci e non il contrario. Disponiamo di numerosi tipi di carrelli con ruote, bassi, alti , multi-piano e multi-piattaforma costruiti per questo scopo. Consentono di creare "bilance carrellate" e quindi stazioni di pesatura "mobile". Risolvono anche gli annosi problemi di spazio per cui spesso non si sà dove posizionare bilance, stampanti , cavi ecc. non disponendo di appositi appoggi.

Carrello per bilance multi piattaforma con ruote

  • Ripetitori di peso e tabelloni elettronici : la posizione della bilancia in un area di lavoro può essere distante da uffici e punti operativi per la fatturazione ed emissione di documenti. Spesso è necessario che il peso di un pallet o di un camion in entrata sia accessibile a personale amministrativo per la corretta gestione documentale. La possibilità di poter visualizzare il peso su un ripetitore o su un tabellone elettronico ben visibile è di forte aiuto in molti ambienti. Recenti innovazioni di prodotto hanno trasformato i semplici ripetitori di peso in tabelloni alfanumerici "parlanti" che possono gestire messaggi legati alla pesata. Qui l'esempio del nostro ripetitore di peso grafico alfanumerico a LED RGB :

ripetitore di peso alfanumerico per bilance

  • Un accessorio di estrema utilità è costituito anche dalle rampe di salita , acquistabili su molte bilance. Queste consentono di pesare senza dover necessariamente eseguire buche in magazzino per infossare le piattaforme. Con una o due rampe su entrambi i lati diventano una "bilancia per transpallet" che vuol dire poter accedere allo strumento anche con un normale transpallet e non esclusivamente con un carrello. Infossare una bilancia è una scelta sempre meno apprezzata dalle aziende poichè vuol dire : a) vincolare la bilancia ad un punto specifico del magazzino con potenziali inefficienze logistiche e b) doversi rivolgere ad un edile, elettricista e "rovinare" pavimentazioni magari appena ultimate.
  • Stampare direttamente dalla bilancia : certamente l'opzione più scelta dai nostri Clienti. Sulla quasi totalità dei prodotti ( parliamo del 99% ) è possibile abbinare alla bilancia una stampante o un etichettatrice per la gestione delle stampe.

etichettatrice per bilance

  • Tavolo antivibrante per bilancia analitica : in un articolo precedente abbiamo affrontato la tematica dei fattori che influenzano un risultato nelle pesate analitiche. Vediamo adesso perché è utile acquistare un tavolo di pesatura. Il tavolo antivibrante per bilance è stato progettato per i laboratori o in
    locali di misurazione al fine di creare condizioni di lavoro idonee per strumenti sensibili alle vibrazioni ed urti quali le bilance analitiche ( sensibilità 0.1 mg oppure 0.02 mg ). Il banco è composto di due elementi diversi: una superficie di lavoro con integrata una lastra di pietra che assorbe scosse attraverso
    blocchi in gomma montati e un telaio in alluminio con i piedini regolabili in altezza. Per una pesata perfetta , il tavolo dovrà ospitare sulla parte in granito solo la bilancia garantendo così l'eliminazione di tutti i disturbi esterni quali scuotimenti e vibrazioni. Questa soluzione oltre che consigliata è di frequente obbligatoria in considerazione degli ambienti in cui viene utilizzata la bilancia.

INTERFACCE PER BILANCE INDUSTRIALI

Capitolo a parte meritano le numerose interfacce per le bilance elettroniche che consentono in varie modalità di integrare le bilance nei sistemi gestionali. Acquisire un peso come dato su un PC o un PLC o su un sistema automatizzato è necessità diffusissima nell'industria. In tempo di Industria 4.0 , questi modi operativi si stanno diffondendo più che un tempo.

La messa in rete di bilance , grazie a protocolli di comunicazione open e standard vi potrà aiutare a gestire processi più affidabili e consentirvi un monitoraggio intelligente e moderno. Con le nostre soluzioni sarà più semplice unire la produzione con la tecnologia di pesatura più avanzata e questo porterà a più qualità e minori costi. E' particolarmente importante valutare queste opzioni prima dell'acquisto perchè in molti casi  non sarà possibile aggiungerle a posteriori costringendovi a sostituire intere parti di una bilancia magari appena acquistata. Essendo argomento articolato ci limitiamo ad elencare tutti gli accessori che in diverso modo permettono questa funzionalità :

  1. Interfaccia DEVICENET per più bilance in rete o per singola bilancia, per comunicare contemporaneamente con 16 bilance, ottimizzando i costi di installazione.
  2. Interfaccia ETHERCAT che permette di leggere simultaneamente il peso di 16 bilance, velocizzando l'installazione e riducendo i costi.
  3. Interfaccia CANOPEN per singola bilancia o per più bilance in rete
  4. Interfaccia per conversione RS485 - Ethernet IP per barra DIN
  5. Interfaccia PROFINET per bilancia oppure per più bilance in rete, questa interfaccia permette di controllare via PROFINET il peso di 16 bilance indipendenti, semplificando l'installazione e contenendo i costi.
  6. Interfaccia PROFIBUS 
  7. INTERFACCIA WI-FI , per montaggio e collegamento interno all'indicatore. L'antenna permette il collegamento di qualsiasi bilancia o sistema di pesatura al sistema informatico aziendale.
  8. INTERFACCIA ETHERNET, ottima qualità di segnale, supporta i protocolli di rete più comuni, consente il collegamento in rete di qualsiasi bilancia o sistema di pesatura al sistema informatico aziendale
  9. INTERFACCIA RADIOFREQUENZA 868MHz : interfaccia che permette la conversione di un segnale RS232 in radiofrequenza 868MHz, grazie ai consumi ridotti e alla grande distanza di trasmissione, è ideale per la realizzazione di sistemi mobili di pesatura o trasmissioni radio wireless.
  10. INTERFACCIA BLUETOOTH : conl'interfaccia Bluetooth lo scambio di dati tra le bilance elettroniche e il sistema informatico è più semplice e veloce: è sufficiente portarsi ad alcuni metri dall'indicatore di peso per poter aggiornare gli archivi, leggere la memoria, inviare comandi, ricevere dati, controllare la configurazione etc.
  11. USCITA ANALOGICA : Programmabile 0-5 / 0-10Vdc, 0...20/4...20mA da bilancia o da PC. Particolarmente indicata per utilizzo con PLC ed in ambienti industriali.

bilance in rete per industria 4.0

Posts correlati

Condividi questo contenuto