Come scegliere una Cella di Carico : 5 fattori da considerare

Pubblicato il: 20/12/2018 13:27:23
Strumenti di Misura e Laboratorio

Come scegliere una Cella di Carico : 5 fattori da considerare

Per scegliere la cella di carico corretta, ci sono diversi fattori da considerare. Proponiamo 5 verifiche per ottenere le informazioni necessarie a selezionare una cella di carico standard adeguata o fornire i dettagli necessari per una soluzione di cella di carico personalizzata.

1 - Osservare l'ambiente in cui si troverà il sistema di pesatura e prendere nota delle condizioni.

Si tratta di un ambiente ostile con temperature estreme, sostanze chimiche corrosive, eccessiva umidità, alte vibrazioni o carichi sbilanciati ?

Il vostro sistema di pesatura verrà lavato con detergenti chimici o ad alta pressione? L'utilizzo delle condizioni per determinare la cella di carico e i componenti corretti consentirà al sistema di pesatura di funzionare in modo affidabile. 

2 - Scegliere con attenzione il materiale della cella di carico

Una cella di carico è in genere composta da acciaio per utensili, alluminio o acciaio inossidabile.

L'acciaio per utensili è l'ideale per le condizioni asciutte, perché l'eccessiva umidità può arrugginire l'acciaio. Questo è il materiale più comune per le celle di carico. È adatto per applicazioni a celle di carico singole e multiple e limita lo scorrimento e l'isteresi.

L'alluminio è utilizzato per celle di carico a punto singolo ( single point ) a bassa capacità e non è adatto per condizioni umide o difficili. Sia l'alluminio 2023 che l'acciaio per utensili 4340 sono opzioni popolari perché flessibili e tornano alla posizione iniziale dopo la pesatura.

L'acciaio inox può essere l'opzione più costosa, ma offre il meglio in condizioni difficili. Può sopportare sostanze chimiche corrosive e umidità eccessiva. Ci sono alcuni livelli di pH che attaccano anche l'acciaio inossidabile, quindi potresti voler verificare se è necessario applicare un rivestimento alla cella di carico dell'acciaio inossidabile.

Attenzione anche ai cablaggi. La maggior parte dei cavi sono realizzati con un rivestimento in poliuretano che protegge dall'umidità e dai detriti. Se hai bisogno di un cavo per resistere a temperature estreme o a prodotti chimici corrosivi, avrai bisogno di un cavo realizzato con una protezione di teflon.

3 - Precisione

Verificare la Precisione in termini di linearità e ripetibilità . Questo fattore  è normalmente espresso come ±% del fondo scala (±% FS), dove l'uscita del fondo scala è essenzialmente la portata nominale della cella di carico.

Errori termici : per applicazioni ad alta precisione in ampi intervalli di temperatura può essere necessario compensare la temperatura di una cella di carico. Questo indicatore è normalmente espresso come ±% del fondo scala per ˚C  (±% FS/˚C). Lo spostamento termico standard non compensato sulla maggior parte delle celle di carico è <± 0,01% FS/ ˚C. Nelle tipologie ad alta precisione abbiamo un effetto della temperatura sul fondo scala pari a 0.001% del fondo scala.

4 - Condizioni ambientali

E' necessario tenere conto di :

  • Intervallo della temperatura di funzionamento : quali sono le temperature minime e massime in cui la cella di carico opererà?
  • Rumore ambientale: la cella di carico sarà esposta a livelli di rumore che causeranno vibrazioni ?
  • Classificazione IP (impermeabilizzazione e protezione ) : quale livello di impermeabilizzazione ambientale è richiesto?
  • Area pericolosa ATEX : valutazione della zona di utilizzo e se si rende necessaria la certificazione ATEX.
  • Uso interno o esterno : livello di sigillatura richiesto per l'ingresso di acqua e / o polvere. La cella di carico sarà sommersa, a quale profondità e in che modo verrà immersa? È necessaria una protezione meccanica aggiuntiva una volta installata?

La cella di carico ermeticamente sigillata protegge dalle applicazioni chimiche e dall'umidità eccessiva. Queste celle di carico sono in genere realizzate in acciaio inossidabile e presentano una barriera saldata per coprire la cavità dell'estensimetro. La barriera saldata protegge ulteriormente la cella di carico dalle dure condizioni ambientali.

5 - Dimensione e portata della cella di carico.

Questa cella di carico sarà soggetta a sovraccarichi, eccesso di peso su un lato, shock ? Dovrai essere sicuro che la tua cella di carico possa fornire risultati affidabili anche in queste condizioni.

Per determinare la giusta portata della cella di carico, aggiungere un carico dinamico o statico e dividere per il numero totale di celle di carico. "Questo dà il peso a cui ogni cella di carico sarà soggetta quando viene caricata alla sua capacità massima."

Per tenere conto di un potenziale sovraccarico, di uno shock o di carichi disomogenei, aggiungi il 25% al ​​numero calcolato. Per tenere conto del peso in eccesso su un lato, tutte le celle di carico del sistema devono avere una capacità maggiore. Tutte le celle di carico devono avere la stessa capacità di pesatura.

Inoltre , vi sono vincoli di dimensione meccanica ? Cioè ci sono problemi con lo spazio nell'applicazione , che significa che la cella di carico deve essere di una certa dimensione per adattarsi?

Accesso limitato : esiste un accessibilità limitata dove si installerà la cella di carico che potrebbe influire sul tipo di cella che deve essere scelta per consentire un'installazione più pratica ?

Questi sono fattori da considerare quando si sceglie la cella di carico corretta per la propria applicazione, ma questa è solo una parte del processo.

L'installazione è una componente fondamentale per garantire una pesatura accurata. Cerchi un professionista per eseguire correttamente l'installazione ? Chiamaci o scrivici per discutere della tua applicazione, chiedere una consulenza o richiedere un preventivo!

Posts correlati

Condividi questo contenuto