I vantaggi delle bilance con uscita 4-20ma

Pubblicato : 17/04/2020 16:17:50
Categorie : Bilance e Sistemi per Pesare

I vantaggi delle bilance con uscita 4-20ma

Sinergica Soluzioni è impegnata ad aiutarvi a raggiungere le soluzioni per tutte le vostre esigenze di pesatura con la massima facilità. I nostri tecnici sono costantemente alla ricerca di nuovi protocolli che fanno avanzare il settore della pesatura ed è per questo motivo, così come la nostra attenzione al controllo di qualità e un ottimo servizio clienti, che siamo il principale player nel settore.

Da molti anni, 4-20 mA è disponibile come protocollo di comunicazione per la raccolta dei dati e il monitoraggio dei sistemi. 4-20 mA è ancora oggi ampiamente utilizzato con indicatori remoti e PLC . Da alcuni potrebbe essere considerato obsoleto, ma 4-20 mA offre la facilità d'uso e l'accessibilità economica che molti altri protocolli di comunicazione non possono offrire, rendendola un'opzione ampiamente utilizzata per le nostre bilance.

Connettersi con efficienza

Molte delle nostre bilance possono essere fornite con uscita analogica da 4-20 mA per aiutarti a connetterti in modo più efficiente. E' essenziale che la tua azienda abbia la possibilità di condividere informazioni sul peso e altri dati con altre apparecchiature di elaborazione,  è uno dei punti cruciali per una maggiore produttività.

Le nostre celle di carico

Il calcolo del peso accurato è una necessità in tutte le industrie manifatturiere; più sensibile è l'output, più precisi devono essere i tuoi calcoli. In Sinergica utilizziamo sensori evoluti per la nostra uscita analogica 4-20 mA che possono essere utilizzati in una vasta gamma di applicazioni. I sensori di peso sono fondamentali per garantire una pesatura di alta precisione e le piattaforme di pesatura che li contengono possono offrire i massimi livelli di linearità, ripetibilità e velocità. Sono adattabili anche alle esigenze dei produttori di macchine e attrezzature per una semplice integrazione elettrica e meccanica. 

Connessione da qualsiasi posizione 

Le nostre bilance possono avere integrate un'uscita analogica da 4-20 mA per consentire ai sensori di interfacciarsi con le macchine da qualsiasi posizione. Ciò significa che è sempre disponibile un segnale affidabile per una connessione diretta o wireless. Completamente isolato, il 4-20ma è in grado di funzionare con la tensione del circuito di corrente e può essere applicato con qualsiasi tipo di canale di ingresso appropriato.

Alcuni vantaggi del circuito di corrente da 4-20 mA sono:

La trasmissione di dati non è influenzata dalla caduta di tensione sui cavi di interconnessione, il che significa che può essere utilizzata su lunghe distanze senza perdere la qualità del segnale.

Consente al sistema di auto-monitorarsi poiché correnti inferiori a 4 mA e superiori a 20 mA indicano un guasto nel circuito.
4 mA è considerato zero "attivo" o "elevato" che consente di alimentare il dispositivo anche senza uscita del segnale di processo dal trasmettitore di campo.

Un circuito di corrente da 4-20 mA viene spesso utilizzato anche per alimentare il dispositivo remoto.

Accuratezza del segnale analogico

A differenza di un uscita digitale, che ha un valore separato in ciascun punto di campionamento, un segnale analogico ha fluttuazioni costanti e un segnale continuo che contiene quantità variabili nel tempo. Il 4-20ma è stato generalmente utilizzato per la segnalazione analogica per garantire l'accuratezza di un segnale che non è influenzato da una possibile caduta di tensione all'interno della rete di cablaggio di interconnessione.

In un ambiente analogico, è importante disporre di una corrente continua end-to-end, o DC, per garantire che la corrente sia coerente lungo tutta la linea. Con l'automazione di processo, viene utilizzato un circuito multi-drop da punto a punto per trasmettere segnali da bilance e sensori a un controller, che a sua volta invia un segnale analogico.

Compensazione di potenziali guasti

Tutti i circuiti elettrici da 4-20 mA sono conformi alle cosiddette leggi di Kirchhoff. La seconda legge di Kirchhoff afferma che la somma di tutte le tensioni in un circuito è 0. A causa della resistenza nel circuito, la tensione varia con la corrente che scorre attraverso questi resistori. Pertanto, quando l'alimentazione di tensione è insufficiente, non è possibile raggiungere la corrente massima.

Questo è un altro motivo per cui le bilance incorporano questo tipo di uscite, garantendo la precisione quando si tratta di comunicazione tra strumenti. Con questa opzione, il dispositivo ricevente è in grado di rilevare eventuali guasti nel circuito. A questo proposito si configura con lo stesso loop di corrente utilizzato dal dispositivo di trasmissione per tenere conto della pressione, della temperatura, del flusso e di altri processi essenziali. Le nostre apparecchiature sono progettate per compensare eventuali guasti in modo che i processi rimangano coerenti.

Monitoraggio e controllo delle informazioni

Poiché creiamo bilance da configurare con le tecnologie più recenti, hai la possibilità di monitorare e controllare tutte le informazioni che provengono dalla tua configurazione di rete. Ci siamo assicurati che la configurazione di questa rete sia il più semplice possibile, dove tutto ciò che devi fare è collegare la bilancia e utilizzando il nostro software di acquisizione in real time puoi monitorare i dati in remoto con un alto grado di precisione. Fatto ciò, tutti i pesi possono essere registrati, raggruppati, ordinati e analizzati dal proprio PC. Le nostre bilance offrono anche opzioni Ethernet per una maggiore facilità d'uso.

Il setpoint controller

Un setpoint è il valore target per il valore di processo o la variabile in un sistema. Un controllore cerca di mantenere la variabile di processo misurata al set point nonostante i disturbi non misurati. I componenti chiave di un sistema di controllo includono un sensore, un controller e un elemento di controllo finale.

Altri elementi inclusi come opzioni per il posizionamento nelle nostre bilance includono un controller di setpoint, che consente il semplice dosaggio e funzioni di tipo PLC, nonché la possibilità di impostare contemporaneamente diversi pesi target. Il setpoint può anche essere utilizzato per accendere e spegnere altre apparecchiature come desiderato. Questa funzione è ideale per alimentatori, miscelatori, motori, valvole e altri dispositivi simili.

Il bus seriale universale

Un USB, o bus seriale universale, è un'altra interfaccia comune disponibile sulle nostre bilance. l'USB ha sostituito una vasta gamma di interfacce come la porta parallela e seriale. Con questa porta, i dati possono essere inviati a un foglio di calcolo Excel. Può anche essere utilizzato per accedere a qualsiasi file di database nel PC. Il PC può inoltre controllare il funzionamento della bilancia, inviando infine i dati di peso direttamente dalla bilancia a qualsiasi software applicativo Windows.

Altri protocolli di comunicazione

Le nostre bilance sono disponibili anche con protocolli di comunicazione RS-232 o RS-485 che aiutano a trasmettere i dati da un dispositivo computerizzato a un altro, come stampanti, controller logici e altri PC. RS-422 è semplicemente una variante di una RS-485 e ha anche specifiche simili ma è progettata solo per un driver e fino a 10 ricevitori. Con questa interfaccia bidirezionale, è possibile inviare e ricevere facilmente comandi per facilitare la piena funzionalità remota. Con RS-485, è possibile operare da una distanza maggiore quando si tratta di collegare più bilance al computer. Qui le bilance condivideranno una singola linea al fine di creare una rete perfettamente funzionante.

Per ulteriori informazioni sui nostri prodotti, non esitate a contattarci compilando il nostro modulo online .

Condividi questo contenuto