La pesatura di precisione nell'analisi forense

Pubblicato : 17/01/2020 14:17:41
Categorie : Bilance e Sistemi per Pesare , Strumenti di Misura e Laboratorio

La pesatura di precisione nell'analisi forense

Che cos'è l'analisi forense e che cosa comporta?

L'analisi forense è l'uso di processi e metodi scientifici nelle indagini penali e si riferisce alla raccolta, all'identificazione, alla conservazione e all'esame delle prove scientifiche durante un'indagine. Ciò può comportare l'essere presenti sulla scena del crimine per raccogliere fisicamente i campioni di prova e le procedure di analisi che possono essere eseguite in un laboratorio.

Questo articolo esaminerà i processi scientifici che si verificano nell'analisi forense e le varie apparecchiature di laboratorio che sono spesso necessarie, concentrandosi in particolare sull'uso delle bilance analitiche , che sono fondamentali nella maggior parte delle indagini.

Quali sono i processi coinvolti nell'analisi forense

Gli scienziati forensi analizzano e interpretano le prove trovate sulla scena del crimine. Tali prove possono includere sangue, saliva, fibre, tracce di pneumatici, droghe, alcool, trucioli di vernice, residui esplosivi e molto altro. I seguenti processi possono essere richiesti nell'analisi forense, a seconda del tipo di evidenza che viene esaminata : 

Test antidroga

Agli scienziati forensi viene spesso delegato il compito di identificare polveri, liquidi e pillole sconosciuti che potrebbero essere droghe illecite. Ciò può essere fatto mediante test presuntivi, come i test cromatici, che forniscono un'indicazione del tipo di sostanza presente o mediante test di conferma, come la gascromatografia o la spettrometria di massa, che sono più specifici e possono determinare l'identità precisa della sostanza .

Analisi della vernice

Agli scienziati può essere richiesto di eseguire analisi forensi di campioni di vernice, ad esempio nel caso di un incidente. Nell'analisi della vernice, i campioni vengono esaminati al microscopio ottico polarizzato per visualizzarne i diversi strati. Successivamente, possono utilizzare uno dei numerosi test per analizzare il campione.

Spettrometria infrarossa a trasformata di Fourier (FTIR): per determinare il tipo di vernice analizzando il modo in cui i suoi vari componenti assorbono la luce infrarossa.

Test sui solventi: per esporre il campione di vernice a vari prodotti chimici per cercare reazioni come gonfiore, ammorbidimento, arricciatura e variazioni di colore.
Spettrometria di massa: per aiutare a distinguere le vernici che hanno lo stesso colore, ma una diversa composizione chimica. Il campione di vernice viene riscaldato fino a quando non si rompe in frammenti, quindi viene separato nei suoi vari componenti.

Residuo di arma da fuoco

L'analisi forense può identificare il residuo lasciato quando viene utilizzata un'arma. Tracce di questo residuo possono atterrare sulle mani del tiratore o della vittima, che possono essere sollevate usando un nastro o un tampone e quindi scansionate ed esaminate usando un microscopio elettronico. Ciò determinerà se la sostanza è un residuo di arma da fuoco perché i suoi elementi hanno una firma radiografica unica.

Fibre

L'analisi forense delle fibre comporta la spettroscopia infrarossa che identifica le sostanze passando attraverso di esse la radiazione infrarossa e quindi rilevando la quantità di radiazione che viene assorbita. Può identificare la struttura e i componenti chimici di sostanze come suolo, vernice o fibre. Pertanto, questa tecnica consente agli scienziati di abbinare le fibre che si trovano in una scena del crimine con quelle che si trovano sul corpo di qualcuno, in un capo di abbigliamento o sui mobili.

Le impronte digitali

L'analisi forense delle impronte digitali è una parte vitale delle indagini penali. Implica l'identificazione del modello unico che copre la punta delle dita di ogni persona che può essere lasciata come punta delle dita visibile, fatta su una superficie che crea un'impressione come sangue o sporco o stampe latenti che vengono fatte quando si suda, olio o altre superfici la pelle produce stampe sulla superficie che qualcuno ha toccato. Queste stampe possono essere notate dall'occhio umano ma possono essere rese chiaramente visibili usando polvere scura, laser o altre fonti di luce. Gli scienziati forensi possono anche usare sostanze chimiche che reagiscono con gli oli nelle impronte digitali per rivelare impronte latenti.

Analisi del DNA

Consente agli scienziati di identificare una persona mediante campioni di DNA sotto forma di cellule del sangue o dei tessuti, ad esempio. Questo può essere fatto usando una tecnica chiamata reazione a catena della polimerasi, che produce milioni di copie di DNA da un piccolo campione di materiale genetico. 

Quale attrezzatura è richiesta nel settore forense ?

Per condurre analisi forensi è necessaria una varietà di strumentazioni da laboratorio a seconda dei processi necessari per analizzare il campione.

Poiché la necessità di prove e relazioni forensi aumenta di anno in anno, i laboratori dedicati devono far fronte a requisiti crescenti per produrre risultati accurati, affidabili e coerenti. Le apparecchiature devono quindi essere affidabili e precise e i requisiti chiave includeranno una facile calibrazione e registrazione delle impostazioni in modo che i risultati possano essere controllati e controllati.

Per l'analisi forense possono essere necessari sicuramente i seguenti strumenti di laboratorio : 

Bilance analitiche
Analizzatori di umidità
Stufe e Forni di riscaldamento e asciugatura
Incubatori
Congelatori
Microscopi
Centrifughe
spettrometri
Prodotti a luce ultravioletta
Miscelatori / Agitatori / pipette / tubi di conservazione ecc.

Perché le bilance analitiche sono necessarie per l'analisi forense?

Le bilance analitiche, che possono misurare fino a 0,0001 di grammo, sono parte essenziale dell'attrezzatura di un laboratorio forense e sono necessarie per una serie di diversi processi. La pesatura è uno dei primi passi di qualsiasi processo analitico e ha un forte impatto sui risultati finali. Pertanto, la bilancia deve essere costantemente accurata perché, in un'analisi legale, un verdetto giuridico può dipendere dalla quantità di prove ponderate e dalla prova che questi dati sono accurati al 100% in modo che siano privi di dubbi e in grado di resistere a qualsiasi sfida in Tribunale.

Inesattezze minime o eventuali variazioni di peso che non sono considerate in sostanze come tracce di droghe e residui esplosivi, possono fare la differenza tra prove affidabili e non affidabili. Ogni sostanza testata deve essere accuratamente tracciata per garantire che l'evidenza non sia stata manomessa.

Spesso c'è solo una minima traccia di sostanza che può essere raccolta da una scena del crimine e analizzata. Il suo peso può essere ciò che determina se il campione conta o meno come prova sufficiente per essere utilizzato in un caso e quindi essere esaminato in un laboratorio.

Le bilance analitiche possono essere utilizzate per misurare i componenti dei reagenti che reagiranno a fluidi corporei, combustibili, carburanti, acceleranti e altre sostanze. Questi componenti sarebbero difficili da rilevare ad occhio nudo.

bilancia analitica in laboratorio

La misurazione della densità può anche essere richiesta per verificare la composizione di un materiale o per determinare se due campioni provengono dalla stessa fonte. Se sei interessato a come determinare la densità usando una bilancia analitica, prova a leggere il nostro post su questa applicazione sulle Istruzioni per l'uso delle bilance.

determinazione densità con bilancia

Le bilance di precisione possono essere ulteriormente utilizzate per pesare piccoli campioni di sostanze come farmaci, stupefacenti e schegge. Il peso di alcune sostanze, come ad esempio i farmaci, può corrispondere alle accuse che saranno perseguite.

Come possono essere utilizzati i prodotti Sinergica Soluzioni per l'analisi forense?

Sinergica Soluzioni produce e distribuisce una vasta gamma di bilance analitiche e di precisione, entrambe ideali per l'uso nell'ambito dell'analisi forense.

Una bilancia analitica della nostra gamma è uno strumento di laboratorio estremamente sensibile in grado di misurare con precisione la massa nella gamma dei sub-milligrammi con un alto grado di precisione. Le bilance analitiche hanno una capacità di pesatura compresa tra 100 e 500 grammi e una leggibilità fino a 0,0001 grammi.

Una bilancia analitica differisce da una bilancia di precisione in termini di leggibilità. Una bilancia di precisione ha una leggibilità inferiore, misurando con lo 0,001 g più vicino. Questo può essere ancora appropriato per l'analisi forense di articoli leggermente più pesanti rispetto alle tracce che richiederebbero una bilancia analitica. 

Un analizzatore di umidità può essere utilizzato per varie applicazioni come l'analisi del suolo. I livelli di umidità sono importanti nell'analisi di campioni alimentari, farmaceutici, chimici e ambientali. 

Mettiti in contatto

Se ti è piaciuto questo articolo perché non unirti a noi sui social media e iscriverti alla nostra newsletter mensile per rimanere aggiornato ?

In alternativa, se sei interessato a uno qualsiasi dei nostri prodotti di alta precisione, non esitare a contattarci oggi.

Condividi questo contenuto