Rinnovo verifica periodica bilance : dal 18 marzo cambiano le regole

Pubblicato il: 16/01/2019 16:45:22
Bilance e Sistemi per Pesare

Rinnovo verifica periodica bilance : dal 18 marzo cambiano le regole

Da lunedì 18 settembre 2017 è in vigore il dlg. 93/2017, la nuova normativa riguardante l'omologazione delle bilance. 

Il decreto ha introdotto cambiamenti rilevanti per il settore delle bilance soggette ad obbligo di omologazione ed è intervenuto anche sulle modalità di rinnovo della verifica periodica.

Riepiloghiamo le principali novità della nuova legge  :

- dal 18 settembre 2017 , le bilance omologate sono prive del primo contrassegno di verifica periodica

- Tutti gli strumenti di misura dovranno essere dotati di un Libretto Metrologico 

- L’utente deve comunicare entro 30 giorni dall’utilizzo dello strumento, la messa in servizio dello strumento alla Camera di Commercio territorialmente competente

- Tutte le Verifiche Periodiche eseguite a partire dal 18 Settembre 2017, su strumenti messi in servizio sia precedentemente che successivamente al 18 Settembre, i Laboratori di Verifica Periodica devono obbligatoriamente fornire e compilare il Libretto Metrologico (senza oneri per l’utente). 

Cosa cambia dal 18 marzo 2019

Prevedendo un periodo transitorio di 18 mesi, quindi fino al 17 marzo 2019, la normativa ha regolamentato come segue :

Trascorso il periodo transitorio previsto di 18 mesi a partire dal 18/9/2017, solamente i Laboratori di Verifica Periodica accreditati da ACCREDIA potranno svolgere l’attività.

In sintesi: sino al 18 marzo 2019 vige la disciplina transitoria, durante la quale i Laboratori di verifica periodica pur non accreditati potranno continuare a svolgere l’attività. 

Dal 19 marzo 2019 , il rinnovo della verifica periodica su bilance omologate potrà essere eseguita solo da Laboratori Accreditati da ACCREDIA.

Una vera rivoluzione per il nostro settore che sta portando molto scompiglio ed una sicura riorganizzazione del comparto. Sono necessari infatti investimenti significativi per ottenere lo status di Laboratorio Accredita da Accredia.

I benefici per le aziende saranno rilevanti perché , come recita ACCREDIA  l'accreditamento è GARANZIA DI QUALITÀ e il certificato di conformità o di taratura, o il rapporto di prova o di ispezione rilasciato sotto accreditamento, che accompagna un prodotto, attesta che il fornitore ha assolto tutti gli obblighi previsti per immettere sul mercato un bene affidabile e di qualità, secondo standard riconosciuti a livello internazionale.

Per i nostri Clienti nulla cambia in quanto come Sinergica Soluzioni garantiamo , anche dopo il 18 marzo 2019, il Servizio di rinnovo della Verifica Periodica in riferimento al DM 21 aprile 2017, n. 93 per le bilance da noi vendute con portata fino a 60.000 kg ( fino a 60 tonnellate).

Si tratta di un aspetto importante che vi invitiamo a valutare attentamente.

Acquistare oggi una bilancia "legale" senza garanzie di poter contare su una procedura di rinnovo dell'omologazione semplice e rispondente alle normative potrebbe rappresentare un problema in futuro.

Posts correlati

Condividi questo contenuto

Aggiungi un commento

 (con http://)