Ogni quanto tempo va fatta la taratura delle bilance ?

Pubblicato il: 24/07/2019 16:41:29
Bilance e Sistemi per Pesare

Ogni quanto tempo va fatta la taratura delle bilance ?

La frequenza con cui si fa la taratura di una bilancia dipende da diversi fattori: i consigli del produttore, la frequenza con cui si utilizzano le bilance, l'ambiente in cui si trovano e quanto sia essenziale un peso esatto per la propria azienda.

Alcune vengono regolate ( o calibrate) una volta al mese, altre solo una volta all'anno, mentre alcune sono sottoposte a controlli addirittura giornalieri per verificarne la precisione.

Di solito, dopo aver considerato questi fattori, ogni azienda determina il periodo di tempo che ritiene più idoneo. Nelle imprese di dimensioni importanti ad esempio si prevede una calibrazione certificata una volta al trimestre con un controllo a campione settimanale da parte dell'utente; questo è l'ideale per garantire il controllo di qualità delle bilance utilizzate. Tuttavia, le tue esigenze possono variare e lo scopo di questo articolo è contribuire, con le informazioni a seguire, a impostare gli intervalli di manutenzione della bilancia più appropriati.

Come stabilire la frequenza di taratura delle bilance ?

In primo luogo, non è mai troppo sottolineare che il modo in cui la bilancia viene usata fa la differenza nelle sue prestazioni, indipendentemente dalla tecnologia di pesatura. Poiché si tratta di uno strumento di precisione, richiede cautela nell'uso, vale a dire che il carico deve essere depositato uniformemente e centralmente sulla piattaforma (di pesatura) o sul piatto. Il carico non deve mai essere posizionato in modo errato.

Dovremmo considerare la taratura anche come un attività di manutenzione preventiva.

La frequenza d'uso della bilancia è l'altra voce da considerare quando si tratta di taratura periodica. In pratica, significa che le attrezzature utilizzate pesantemente ( come le bilance industriali per carichi pesanti ) richiedono controlli più frequenti, anche a causa dell'usura naturale. Così come i carichi leggeri hanno un impatto minore sulla bilancia, favorendo un intervallo più lungo per i controlli preventivi.

Il luogo in cui è installata l'apparecchiatura di pesatura influenza certamente il controllo della taratura. Se è all'aperto, esposto a variazioni climatiche e richiede grandi movimenti (di carico), la bilancia potrebbe degradare più velocemente. Esempi sono le bilance impiegate su strade, ferrovie, porti o installate nelle aziende agricole, fattorie ecc. Per garantire un funzionamento regolare del processo, le bilance per i camion richiedono una manutenzione preventiva più frequente in quanto esposte a polvere e vibrazioni, fattori esterni che possono interferire con la pesatura.

Se la bilancia si trova in un'area che contiene polvere, fluidi o altre sostanze, la bilancia potrebbe avere un accumulo di queste sostanze che interferiscono con le prestazioni della bilancia. Oppure, se la bilancia si trova in un luogo in cui sono presenti vibrazioni, elettricità statica o shock meccanici, la precisione della bilancia può risentirne.

D'altra parte, una bilancia situata all'interno, con temperatura controllata e meno movimento, richiede intervalli di manutenzione più lunghi. Tuttavia, tutto dipende dall'operazione a cui l'apparecchiatura è soggetta. Ad esempio, nelle attività commerciali, come negozi, ingrossi, rivendite ecc. si richiedono intervalli di taratura più brevi ( questo indipendentemente dalla scadenza dell' Omologazione Metrica che è un'altra cosa ).

Lo stesso vale per le bilance installate sulle linee di produzione, un ambiente in cui un errore di pesatura può compromettere un prodotto, causando perdite. Pertanto, l'utente deve sempre essere consapevole dei controlli periodici, poiché l'imprecisione dello strumento di misura provoca danni incommensurabili.

Altra buona regola è consultare sempre prima le raccomandazioni del produttore. I produttori dovrebbero avere una raccomandazione per la frequenza di taratura e poiché tutte le bilance sono realizzate in modo diverso, di solito è lecito ritenere che il produttore sappia meglio come procedere.

Infine, considera quanto sia importante un peso preciso per la tua attività. Se la tua azienda non può permettersi di avere anche la minima imprecisione di peso, è probabile che siano necessarie tarature più frequenti. E' facile comprendere l'importanza dell'accuratezza quando si miscelano ingredienti farmaceutici in cui un errore nella pesatura di un singolo lotto potrebbe facilmente superare i 100.000 euro di costo. Ma che dire dei carichi di materie prime o semilavorati che arrivano via camion ?. Un piccolo errore dell'1% farebbe molta differenza? Forse non per un carico, ma quando si considera che la stessa bilancia pesa anche altri 10 o più camion ogni giorno, si può provare a calcolare quanto si perde se si attende un anno intero per tarare quella bilancia.

Ogni quanto va fatta la taratura della bilancia ?

Non esiste un'unica risposta corretta a questa domanda, poiché la taratura rappresenta sempre un'istantanea delle condizioni effettive che dipende da una varietà di fattori, tra cui: 

- Quantità misurata e intervallo di tolleranza consentito
- Livello di stress a cui è soggetta l'apparecchiatura
- Stabilità delle tarature passate
- Precisione di misurazione richiesta
- Requisiti di garanzia della qualità

Se le bilance vengono utilizzate più volte durante il giorno, tutti i giorni della settimana, la normale usura si verificherà più rapidamente rispetto alle bilance utilizzate alcune volte alla settimana. Pertanto, se si utilizzano queste bilance più frequentemente, è necessario eseguire la taratura o la regolazione più frequentemente, magari mensilmente.

Le tarature vengono eseguite ad una varietà di frequenze, a seconda di una varietà di fattori. 

In ultima analisi, ciò significa che il periodo di tempo tra due tarature deve essere determinato e monitorato dall'utente stesso.

A carattere generale, si consiglia un intervallo di taratura che va da 1 a 3 anni. Al fine di aiutare i nostri Clienti a prendere questa decisione spesso costosa, offriamo servizi di consulenza gratuiti forniti dai nostri esperti.

Posts correlati

Condividi questo contenuto