La differenza tra precisione, accuratezza e risoluzione

Pubblicato il: 20/09/2019 17:55:46
Bilance e Sistemi per Pesare

La differenza tra precisione, accuratezza e risoluzione

La maggior parte degli esperti probabilmente non è in grado di definire sinteticamente la differenza tra accuratezza, precisione e risoluzione. In effetti, se chiedessimo a dieci ingegneri potremmo benissimo ottenere undici risposte! Questo perché anche i progettisti di bilance esperti hanno preso l'abitudine di usare questi termini in modo errato.

Detto questo, le distinzioni tra i tre termini non sono affatto difficili da capire.

Definizione di accuratezza

Quando le persone parlano di una di queste tre metriche, molto probabilmente si riferiscono all'accuratezza indipendentemente dalla parola che hanno deciso di usare per descrivere ciò che intendevano dire. L'accuratezza si riferisce a quanto è vicina una misura al peso reale di un oggetto.

Supponiamo che un oggetto pesi esattamente 5 kg. C'è una buona probabilità che una bilancia legga leggermente meno o più dei 5 kg. a seconda di diverse variabili fluttuanti.

Ad esempio, potresti scoprire che il display di una bilancia indica che l'oggetto pesa 4,987 kg anche se quel valore è circa lo 0,26%  più leggero del peso reale. Se la bilancia indica un peso notevolmente più leggero, allora hai un grave problema con il tuo strumento.

Una bilancia ben costruita che utilizza celle di carico adeguatamente calibrate, come quelle selezionate dai nostri esperti in anni di esperienza , si dimostrerà sempre accurata entro tolleranze concordate che si adattano alla natura dell'oggetto da pesare.

Considerando che gli oggetti possono bagnarsi o finire in qualche modo compromessi, questa lettura potrebbe essere notevolmente diversa da come dovrebbe essere. Tuttavia, questo inizia ad entrare nel territorio della precisione anziché dell'accuratezza.

Nella stragrande maggioranza delle circostanze, ciò che vuoi davvero considerare è la precisione a lungo termine della bilancia con cui stai lavorando. Dovrai anche riflettere sull'accuratezza della tecnologia di base.

Prendiamo in considerazione quindi anche le altre due metriche.

La precisione di una bilancia

Le bilance di precisione sono in grado di fornire ripetutamente la stessa misurazione più e più volte senza quasi alcuna variazione. Mentre l'operatore deve impegnarsi per garantire che le condizioni siano costanti e invariate, una bilancia precisa non dovrebbe aggiungere ulteriori variabili all'equazione.

Quando una misurazione viene ripetuta in un periodo di tempo relativamente breve, non dovrebbe apparire alcun risultato diverso.

Le bilance più precise sono in grado di fornire lo stesso livello di precisione di misurazione per un lungo periodo di tempo. Ciò significa che puoi fidarti del dispositivo e beneficiare di letture simili/uguali indipendentemente dal cambiamento delle condizioni esterne.

Chi ha bisogno di misurazioni stabili e riproducibili si preoccupa molto spesso della precisione. Se lavori in una struttura che deve riempire regolarmente le bottiglie e assicurarti che ognuna contenga esattamente la stessa quantità di un prodotto, allora hai bisogno di una bilancia estremamente precisa.

Mantenere l'area di pesata pulita e asciutta contribuirà a garantire la precisione poiché l'acqua e altre sostanze aumentano leggermente il peso di un oggetto. Assicurati che qualunque cosa tu stia pesando non ci sia nessun altro tipo di detrito o elemento esterno.

Detto questo, la cosa più importante è acquistare una bilancia tecnologicamente precisa in modo da garantirsi di non avere nessun tipo di variabile interna.

Avrai anche bisogno di una bilancia con una risoluzione appropriata per gli oggetti che stai misurando.

Che cos'è la Risoluzione della Bilancia

La risoluzione si riferisce alla portata della bilancia diviso per la lettura del display. Si potrebbe anche dire che è la capacità divisa per la leggibilità.

L'alta leggibilità offre un'ottima risoluzione, ma non sempre garantisce la massima precisione.

Questo fattore è importante soprattutto quando si desidera ridurre il rischio di errore dell'operatore. Una bilancia con una bassa risoluzione non offrirà una lettura molto buona, il che a sua volta aumenta le possibilità di fraintendere i risultati e la loro valutazione.

Definizione delle tre metriche

Potresti essere ancora confuso sui significati esatti di accuratezza, precisione e risoluzione, questo è comprensibile perché c'è un alto grado di sovrapposizione.

Per riassumere, ognuno di essi è definito nel modo seguente:

  1. L'accuratezza si riferisce a quanto è vicina la misura di una bilancia al peso effettivo dell'oggetto da pesare.
  2. La precisione consente all'operatore di sapere che misurazioni ripetute dello stesso oggetto saranno in accordo tra loro.
  3. La risoluzione è la portata totale di una bilancia divisa per la leggibilità del display.

Le persone spesso confondono l'accuratezza con la precisione. Tieni presente che una bilancia estremamente precisa non è necessariamente accurata.

Detto questo, sicuramente vorrai uno strumento su cui poter contare, quindi dovrai assicurarti che qualsiasi bilancia acquistata per la tua attività ottenga il massimo dei voti in tutte e tre le categorie.

Bilance precise ed accurate adatte alla tua operatività

Indipendentemente dal fatto che tu gestisca un'azienda di grandi dimensioni o una piccola industria agroalimentare, non puoi rischiare di utilizzare una bilancia che non ti fornisce i migliori risultati possibili.

In Sinergica Soluzioni, proponiamo bilance con una combinazione di celle di carico di alta qualità abbinate a tecnologie innovative per fornire misurazioni puntuali e di cui ti puoi fidare. Contattaci online utilizzando il modulo sul nostro sito quando sei pronto per saperne di più sulle nostre opzioni di pesatura.

Posts correlati

Condividi questo contenuto