Simboli e funzioni delle bilance : risposte alle domande frequenti

Pubblicato il: 04/09/2019 17:07:23
Bilance e Sistemi per Pesare

Simboli e funzioni delle bilance : risposte alle domande frequenti

Quando scegliamo una bilancia elettronica dovremmo comprendere e conoscere il significato dei vari simboli che identificano caratteristiche specifiche e delle varie funzioni aggiuntive che vengono descritte sulle schede tecniche.

L'elenco è molto lungo e quindi aggiorneremo questo articolo nel corso del tempo. Per essere di aiuto è necessario anche limitare questo mini glossario ai termini che vengono utilizzati da tutti i produttori di bilance.

Cosa significa "memoria alibi"?

La memoria alibi memorizza i dati di pesatura essenziali in una memoria che diventa "fiscale", come peso, data e ora delle pesate. Attraverso questo accessorio normalmente ogni pesata è rintracciabile anche in seguito e non è modificabile da chi possiede / utilizza la bilancia. I dati della memoria alibi possono essere solo consultati o cancellati ma non modificati.

I dati di un periodo desiderato possono essere trasmessi a un PC o una stampante, se collegati. La durata del periodo dipende dalla capacità di memoria e dal numero di pesate eseguite. Solitamente è possibile memorizzare dati di oltre 100.000 pesate o un periodo di almeno 3 mesi. La memoria Alibi è disponibile solo con alcuni indicatori e bilance più avanzati (sempre come accessorio opzionale).

Che cosa significa "doppia scala" o "tripla scala"?

Il termine "doppia scala" significa che la lettura (divisione) è divisa in 2 sotto-intervalli (a commutazione automatica). Nella prima parte (inferiore) della portata ( o capacità) è possibile una lettura più accurata rispetto alla seconda (superiore) parte.

Esempio di bilancia a doppio scala:

Portata 1500/3000 kg, divisione 0,5 kg / 1 kg :

fino a 1500 kg leggibile per 0,5 kg; superiore a 1500 kg leggibile per 1 kg.

I campi di pesatura possono essere divisi equamente ( a metà portata massima), ma anche divisi in modo non uniforme. 

La denominazione di "multi-range" è generalmente applicabile a 3 o più sotto-intervalli. La "tripla scala" funziona secondo lo stesso principio, ma la capacità complessiva viene suddivisa in 3 sotto-intervalli. 

Che cosa significa "OMOLOGATA CE" (approvata)?

Le apparecchiature di pesatura OMOLOGATE sono state sottoposte ad un esame che soddisfa i requisiti della legge metrologica. Quando il prezzo di un prodotto dipende dal suo peso, la bilancia deve essere OMOLOGATA CE. In tal caso la bilancia è stata dotata di un simbolo di approvazione, ad esempio il simbolo CE-M. Nel tempo vi sono stati ulteriori ampliamenti delle casistiche ed il recente decreto 93/2017 ha modificato obblighi e modalità da parte di produttori ed utenti . In quanto articolo abbiamo esplicitato in modo piuttosto ampio quando sono necessarie bilance omologate.

Che cosa significa "bilancia per uso interno di fabbrica"? 

L'espressione "non omologata" oppure "sprovvista di sigilli legali" significa che non è consentito utilizzare la bilancia in questione per impostare il prezzo di un prodotto se il prezzo è correlato al peso del prodotto. Quindi questo tipo di bilance può essere utilizzato solo a scopo di controllo interno aziendale.

Che cos'è un rapporto GLP / ISO ?

Sulle bilance di precisione ed analitiche, noterete su alcuni modelli il simbolo GLP oppure GLP/ISO. Cosa significa ? Tramite un rapporto GLP (Good Laboratory Practice) è possibile verificare in seguito se la bilancia su cui è stato pesato l'oggetto funziona correttamente. Questo è richiesto nei sistemi di gestione della Qualità.

Il rapporto GLP / ISO riporta i seguenti dati e si ottiene collegando la bilancia PC o alla propria stampante:

- data dell'ultima calibrazione
- punto nel tempo dell'ultima calibrazione
- il numero di fabbrica della bilancia ( o numero seriale)
- numero di versione del software della bilancia
- peso della massa di calibrazione utilizzata
- differenza tra massa di calibrazione e risultato di pesata
- spazio per la firma dell'operatore

Esempio generico :

report con bilancia GLP / ISO

Cosa significa funzione "hold"?

Il termine "funzione hold" indica che l'indicazione del peso, dopo aver attivato la funzione, rimane fissa sul display anche quando il carico è stato rimosso dalla piattaforma. Questa funzionalità è presente anche su molti tipo di dinamometro.

Classe di Protezione IP

IP è l'acronimo di International Protection. I codici IP sono stati registrati negli standard IEC dalla Commissione elettrotecnica internazionale di Ginevra. Sono applicati a livello internazionale e informano e rappresentano la protezione di un dispositivo da polvere e acqua. I seguenti identificativi IP sono alcuni tra quelli  maggiormente utilizzati ed applicabili alle bilance :  

IP52 Protezione contro depositi dannosi di polvere; protezione contro le gocce di liquido; inclinato del 15 ° dalla verticale
IP54 Protezione dalla polvere, limitato; protezione contro l'acqua, spruzzi da tutte le direzioni.
IP64 Protezione contro la penetrazione di polvere; protezione contro gli schizzi da qualsiasi direzione
IP65 Protezione contro la penetrazione di polvere; protezione contro getti d'acqua da qualsiasi direzione
IP66 Protezione contro la penetrazione di polvere; la protezione contro l'acqua anche da forte getto
IP67 Protezione contro la penetrazione di polvere; protezione contro l'immersione in acqua. L'acqua non entrerà nelle condizioni indicate per 30 minuti.
IP68 Protezione contro la penetrazione di polvere; protezione contro l'immersione indefinita in acqua.

Differenza tra Display LCD e Display LED

Che cos'è un display a LED?

Un display a LED è un piccolo schermo in cui le informazioni sono indicate mediante "Diodi luminescenti". La radiazione luminosa relativamente vivida dei LED fornisce un'indicazione chiara e chiaramente visibile, anche al buio. Le bilance fornite con display a LED raramente funzionano a batteria, poiché le batterie si esaurirebbero troppo presto a causa del consumo relativamente elevato dei LED.

Che cos'è un display LCD?

Un display LCD è un piccolo schermo su cui le informazioni sono indicate per mezzo di un "display a cristalli liquidi", con un'indicazione chiara ma al crepuscolo meno visibile. Ecco perché la maggior parte dei display LCD sono dotati di "retroilluminazione", che li rende anche ben visibili anche al buio. Le bilance fornite con display LCD hanno un basso consumo energetico e sono quindi adatte per il funzionamento a batteria.

Cosa significa tara e tara automatica?

Tara standard : ogni bilancia elettronica moderna ha una funzione di tara.

Dopo aver messo un contenitore o un pacco vuoto sulla bilancia, il display può essere impostato a zero mediante la funzione di tara. Pertanto la pesatura dell'imballaggio può essere esclusa mediante la funzione tara. Se quindi l'oggetto viene aggiunto al contenitore presente sulla bilancia, il peso netto viene indicato sul display.

Continuando a utilizzare la tara per ogni prodotto che viene aggiunto, si può semplicemente pesare diversi componenti separatamente (ad esempio liquidi, granuli o polveri) e unirli. Ripetendo il tasto tara dopo ogni aggiunta, il display viene reimpostato a zero ogni volta, quindi il peso dell'ultimo prodotto aggiunto viene indicato sul display. Quando la composizione è finita, tutto deve essere rimosso dalla bilancia.

Quindi il display indica un valore negativo, questo è il peso totale di tutti i componenti sommati, inclusi eventuali imballaggi o contenitori (peso lordo). L'indicazione negativa può essere ripristinata a zero e la procedura può essere ripetuta.

Di solito il limite di tara è uguale alla capacità totale della bilancia. Tuttavia la tara riduce la capacità della bilancia. Ad esempio, se una bilancia ha una capacità di 30 kg e viene impostata una tara di 6 kg, è possibile aggiungere un massimo di 24 kg per la pesata.

Tara automatica

Le bilance, fornite con un indicatore di peso con funzioni estese, hanno anche una funzione di tara automatica. In questo caso un prodotto posizionato sulla piattaforma di pesatura viene elaborato direttamente come tara, quindi il display torna immediatamente a zero (senza la necessità di premere il pulsante tara)

Questo è molto utile per l'imballaggio dei prodotti, se un pacchetto, una scatola o una cassa vuoti vengono posizionati ripetutamente sulla piattaforma per primi. L'imballaggio verrà immediatamente ignorato, senza ulteriori azioni; quindi viene aggiunto il prodotto e il peso netto può essere letto direttamente sul display.
La funzione di tara automatica può essere attivata o disattivata dall'utente.

Differenza tra bilance contapezzi e bilance con funzione di conteggio

Una bilancia contapezzi ha tre display di visualizzazione (che indicano il numero totale dei pezzi, il peso del singolo pezzo ed il peso totale) e un numero di campionamento casuale può essere inserito mediante tastiera numerica.

Una bilancia normale con una semplice funzione di conteggio ha una finestra di visualizzazione , in cui è indicato il numero di articoli o il peso totale, a seconda della modalità selezionata. Con questo tipo di bilance è possibile determinare il peso di riferimento solo selezionando tra valori predefiniti fissi, ad esempio 10, 20, 50 o 100 pezzi, a causa della mancanza di tasti numerici. Vedi anche la pagina informazioni su come scegliere una bilancia contapezzi.

Cosa significa Ex / ATEX?

Alcune bilance sono costruite e certificate come antideflagranti. L'alimentazione di queste bilance è fornita tramite batterie che poi vengono ricaricate in area sicura.

ATEX è una sigla derivata da ATmosphere EXplosibles, sinonimo di criteri guida della UE che regolamentano la qualità e l'impiego di attrezzature in ambienti industriali pericolosi dove sussiste il riscchio di esplosione. Le norme di riferimento sono la 2014/34/CE nonchè 1999/92/CE.

Posts correlati

Condividi questo contenuto