Scopri i vantaggi delle bilance in acciaio inox

Pubblicato il: 02/07/2018 17:54:19
Bilance e Sistemi per Pesare

I vantaggi delle bilance in acciaio inossidabile

Presentano alta tecnologia, durata e prestazioni migliori per le più diverse applicazioni. Essendo più resistenti, anche alla corrosione, sono molti i plus delle bilance in acciaio inox. Da sempre offriamo una linea completa di bilance da pavimento e da banco in acciaio inox per soddisfare le più svariate applicazioni.

Il primo vantaggio della linea inox è che può essere lavata con acqua corrente ed è indicata per diverse applicazioni in aziende di diversi segmenti come: logistica del freddo, prodotti alimentari, prodotti chimici, farmaceutici, laboratorio, supermercati, grande distribuzione.

Innanzitutto le soluzioni a pavimento : molto robuste, sono state progettate per resistere agli ambienti più aggressivi, con varie capacità di peso , da 300 a 10.000 kg. Prendiamo ad esempio la bilancia da pavimento KERN NFN, questa linea presenta un set di protezione che la distingue dalle bilance convenzionali: il sistema di oscillazione, associato al limitatore di movimento e al limitatore di movimento, consente l'assorbimento delle forze laterali in modo molto più efficiente rispetto ai sistemi convenzionali. Inoltre, è possibile operare con i terminali di pesatura lontano dalla piattaforma e, quindi, l'utente ha la bilancia totalmente libera, consentendo l'accesso multi-direzionale dei carichi, che facilita e dà maggiore velocità alle operazioni.

Bilancia da pavimento inox

Il suo design a profilo ultra-basso e l'uso di rampe laterali integrate facilitano e riducono gli sforzi dell'operatore nel processo di carico e scarico sulla piattaforma. L'utilizzo di celle di carico resistenti all'umidità garantisce precisione, velocità e affidabilità nella pesatura, oltre a ridurre i costi di manutenzione.

È la soluzione per le aziende che necessitano bilance da pavimento robuste e facilmente igienizzabili. Il suo sistema di sospensione della piattaforma consente lavaggi rapidi ed efficienti con getti d'acqua. È destinata alla pesatura, al conteggio, al confronto o alla classificazione di carichi depositati sulla piattaforma mediante carrelli elevatori, transpallet o altre attrezzature ausiliarie, a servizio di diverse applicazioni nell'industria e nel commercio.

Progettato per resistere agli ambienti più aggressivi, questo modello in scala ha diverse capacità di pesatura (da 600 a 1500 kg) e rende la pesatura precisa e veloce, facile da trasportare e semplice da installare. Questi sono esempi di bilance da pavimento in acciaio inossidabile che presentano alta tecnologia, apportando molti vantaggi nelle loro applicazioni, specialmente in ambienti che devono essere costantemente sanificati. 

Le differenze tra acciaio inossidabile e carbonio

Oggi, molti settori dell'industria, del commercio e dei servizi cercano di fare uso di nuovi materiali e tecnologie per aumentare la produzione, la qualità, l'efficienza, la sicurezza e la salute, in generale. L'avvento dell'acciaio inossidabile è un esempio di questa rivoluzione, avvenuta più di 100 anni fa. Il primo lavoro svolto per migliorare la resistenza all'ossidazione delle leghe di ferro risale alla metà del XIX secolo. La vera scoperta degli acciai inossidabili e, soprattutto, della loro manifattura industriale avvenne negli anni precedenti la prima guerra mondiale, quasi contemporaneamente in Inghilterra e Germania.

Ma anche con molti anni di esistenza, ci sono ancora molte domande su quali sono le caratteristiche dell'acciaio inossidabile e, soprattutto, sulla differenza tra esso e l'acciaio al carbonio.

L'acciaio inossidabile è composto da ferro, carbonio, cromo, titanio e altri elementi. L'acciaio al carbonio è composto da ferro e carbonio, fondamentalmente. E fa davvero la differenza? Sì, grande differenza, perché tutte le caratteristiche di utilizzo e conservazione sono determinate dalla sua composizione. In questo modo, la differenza principale è che l'acciaio inossidabile ha molta più resistenza alla ruggine e alla corrosione rispetto all'acciaio al carbonio.

Lo svantaggio della ruggine è che è soggetto a contaminazione. Per questo motivo, l'acciaio inossidabile è usato nel settore alimentare, farmaceutico, chimico, cosmetico, in laboratorio, tra gli altri. È anche conosciuto come un materiale inerte, cioè che non modifica il colore, l'aroma e il gusto del cibo e supporta ancora un'ampia varietà di temperature.

Tuttavia è importante notare che l'acciaio inossidabile necessita comunque di molta attenzione, come il mantenimento della pulizia, per ridurre al minimo i danni e lo sporco accumulato, aumentando la vita utile e la funzionalità del materiale.

Dove è consigliabile l'uso di bilance in acciaio INOX ? 

Sono utilizzate in ambienti che devono essere costantemente sanificati e possono essere lavati con acqua corrente. Dopo aver menzionato i vantaggi della linea di bilance da pavimento in acciaio inossidabile , ora trattiamo delle bilance da banco, che hanno alta tecnologia, durata e prestazioni migliori per le più diverse applicazioni, utilizzate principalmente in ambienti che devono essere costantemente sanificati .La bilancia in acciaio inossidabile può essere lavata con acqua corrente e ad alta pressione. Ad esempio un bilico inox  offre velocità, protezione e precisione nella pesatura. Queste sono le tre principali preoccupazioni delle aziende che pesano, contano parti, classificano i prodotti in base al peso o confrontano il peso dei prodotti trasformati in ambienti aggressivi (lavabili, soggetti a vibrazioni, ecc.).

Attraverso il suo display grafico ad alta risoluzione e facile lettura senza errori di interpretazione (cifre di visualizzazione ottimali da 30 mm)e la tastiera impermeabile, offre agli utenti prestazioni migliori, combinando facilità di programmazione e velocità nelle loro operazioni. Poiché sono dotati di filtrio di pesatura consentono alle bilance di rimanere veloci e stabili anche in ambienti molto vibranti.

Inoltre, hanno gradi di protezione IP-66, IP-67, IP-68 e/o IP-69K. Utilizzano strutture interamente in acciaio inossidabile AISI-304, con diversi limitatori di sovraccarico per resistere alla pesatura ostile senza danneggiare le celle di carico.

Dispongono inoltre di connettività opzionale per software e reti, stampanti ed etichettatrici, nonché batteria per operazioni in cui l'elettricità non funziona o non esiste.

Disponibili con configurazioni fino a 30.000 divisioni di pesatura, da 5 a 300 kg di capacità e tantissime dimensioni della piattaforma, soddisfano la maggior parte delle esigenze di pesatura da banco. 

Questi sono alcuni esempi di bilance da banco in acciaio inossidabile, che hanno alta tecnologia, durata e prestazioni migliori per le più diverse applicazioni dell'industria e del commercio, in generale, fornendo un significativo miglioramento nei processi di pesatura.

Posts correlati

Condividi questo contenuto